ENERGY GENERATION

Pramac Logo
  • Facebook icon
  • Linkedin Icon
  • Youtube Icon
  • Contact Us

GENERATORI PORTATILI

faqportable
Come scegliere un gruppo elettrogeno portatile?
 
Per scegliere il giusto gruppo elettrogeno portatile, è bene focalizzare l’attenzione principalmente su tre punti:
 
  • L’utilizzo. Qual è l’obiettivo del vostro utilizzo: generatore per l’emergenza, di lunga durata, o per un uso limitato nel tempo
  • La tensione. Valutate se avete bisogno di un monofase o di un trifase
  • La potenza. Determinate la quantità di energia che è necessaria per alimentare i vostri elettrodomestici
 
Nella tabella qui sotto potete trovare un riassunto della nostra proposta di generatori suddivisi in base alle vostre possibili esigenze: 
 
FASCIA DI POTENZA USO PRODOTTO
1-15 kVA Monofase Professionali:
• Costruzioni
• Officine mobili
• Lavoro all’aperto
Generatori professionali
1-10 kVA Tempo Libero:
• Camping
• Fai da te
• Emergenza casa
Generatori per il tempo libero

 

Come posso stabilire di che generatore ho bisogno?
Le dimensioni di un generatore sono strettamente correlate alla quantità di potenza che esso è in grado fornire. Per determinare la giusta potenza, si devono sommare i watt totali di tutte le luci, apparecchi, strumenti o altre apparecchiature che si desiderano collegare contemporaneamente al generatore.

Conoscere il giusto wattaggio richiesto per l’avvio e l’esecuzione dei dispositivi da collegare, è fondamentale per calcolare accuratamente la potenza necessaria. Troverete facilmente queste informazioni nelle targhette o nei manuali di ogni dispositivo/impianto elettrico da alimentare.

Che cosa è un generatore Inverter?
Un generatore inverter produce corrente continua e poi la converte corrente alternata utilizzando l’elettronica digitale. Ciò si traduce in una potenza di qualità maggiore, stabile e precisa, più sicura e più affidabile per alimentare apparecchiature elettroniche delicate e provviste di microprocessori come computer, televisori, dispositivi digitali e cellulari. I generatori inverter sono più silenziosi e leggeri rispetto ai generatori convenzionali di pari potenza.
 
Come si mette in moto un generatore?
Bisogna innanzitutto prendere le dovute precauzioni di sicurezza durante l’avvio di un generatore portatile. È importante non avviare il generatore all'interno di una casa, garage o in qualsiasi spazio chiuso.

Per il primo avvio, ti consigliamo di consultare il manuale di istruzioni e manutenzione e procedere come segue: 

  • mettere l'olio nel motore 
  • riempire il serbatoio con il tipo di carburante indicato
  • tirare la leva dell’aria 
  • tirare la maniglia di avviamento (solo per i modelli con avviamento elettrico, è necessario collegare la batteria prima di girare la chiave)
È inoltre possibile trovare utili video tutorial anche sul nostro canale Youtube 
 
Come faccio a fermare il generatore? 
La prima cosa che bisogna fare è spegnere tutte le apparecchiature e gli elettrodomestici collegati e lasciare il generatore in uso per alcuni minuti per farlo raffreddare. Quindi, è necessario arrestare il gruppo elettrogeno girando l’interruttore nella posizione OFF e infine chiudere la valvola del combustibile.
 
Qual è la funzione del quadro di commutazione manuale? Ho la necessità di averne uno?
Un quadro di commutazione è un dispositivo che collega in modo sicuro il generatore elettrico alla rete all’interno di una casa o di un’attività commerciale. Il quadro di commutazione fornisce, in modo semplice ed efficace, il trasferimento di energia da una sorgente al generatore, quando la rete, ad esempio, viene a mancare. Una volta ripristinata l’energia elettrica, il generatore si spegne. Gli ATS (Quadri di commutazione automatica) sono spesso utilizzati in ambienti quali data center, stabilimenti produttivi, reti di telecomunicazione, solo per fare qualche esempio. 
 
Quanto rumorosi sono i generatori portatili?
La gamma dei generatori portatili PRAMAC offre diversi livelli di insonorizzazione a seconda dei modelli.
 
Quale tipo di combustibile è consigliato?
Per i nostri generatori PRAMAC vengono utilizzati diversi tipi di carburante: benzina, diesel o gas GPL. Si tratta di combustibili tradizionali, normalmente utilizzati per le automobili. Nel manuale di uso e manutenzione, troverete informazioni dettagliate sul tipo di carburante necessario per il vostro generatore. 
 
Quanto spesso devo sostituire l’olio del motore? Che tipo di olio è consigliabile?
Il cambio dell’olio è funzionale al tempo di utilizzo del generatore. Nel manuale di uso e manutenzione vengono fornite tutte le informazioni relative al motore del vostro generatore. In ogni caso, si consiglia di cambiare l’olio almeno una volta all’anno. 
 
Dove posso collocare un generatore portatile?
Si prega di collocare il generatore all’esterno e di utilizzarlo solo su una superficie orizzontale (non inclinata). E’ necessario posizionarlo lontano da porte e finestre in modo che i fumi di scarico non si espandano all’interno della casa.
 
Il generatore può essere utilizzato anche in presenza di condizioni atmosferiche avverse? 
I generatori portatili PRAMAC possono essere utilizzati in diverse condizioni meteo. L’unica accortezza è di proteggerli dagli agenti atmosferici durante l'utilizzo, in modo da evitare possibili cortocircuiti e ruggine. 
 
E’ necessario fissare il generatore a terra?
No, i generatori PRAMAC non hanno necessità di essere fissati a terra.
 
Quanto spesso va eseguita la manutenzione del generatore?
Si prega di consultare il manuale d’uso e manutenzione per verificare come pianificare la manutenzione del proprio generatore.
 
A chi posso rivolgermi per la manutenzione e l’eventuale riparazione?
PRAMAC, grazie ai suoi centri Service, fornisce un servizio post vendita in tutto il mondo.  Per maggiori informazioni www.pramacparts.com
 
Non riesco a trovare il manuale originale. Posso avere un'altra copia?
E’ possibile scaricare il manuale originale del proprio generatore direttamente dal web. Per maggiori informazioni www.pramacparts.com
 
Dove posso acquistare pezzi di ricambio?
Potete trovare ed acquistare i pezzi di ricambio direttamente sul sito www.pramacparts.com