Per l’undicesimo anno Pramac illumina il Gran Premio del Qatar

WE ARE THE ENERGY GENERATION

Pramac Logo
  • Facebook icon
  • Linkedin Icon
  • Youtube Icon
  • Contact Us
  • Instagram icon
  • Per l’undicesimo anno Pramac illumina il Gran Premio del Qatar

  • Qatar GP
  • Per l’undicesimo anno consecutivo è stata l’energia di Pramac ad illuminare il Gran Premio del Qatar, prima tappa della stagione 2016 di MotoGP che ha visto la vittoria di Jorge Lorenzo (Yamaha), davanti alla Ducati di Andrea Dovizioso e alla Honda di Marc Marquez.

    La classe regina del motociclismo mondiale è approdata in Qatar nel 2004 ma dal 2006, a causa delle condizioni climatiche proibitive durante il giorno, il Gran Premio si disputa in notturna. Ciò è stato possibile grazie ai generatori elettrici Pramac che ogni anno alimentano le 3.600 lampade distribuite lungo tutto il tracciato. Lo scorso anno, grazie al rinnovato accordo con QMMF, la società che gestisce il circuito di Losail, Pramac ha rinnovato la fornitura dei 44 generatori che daranno energia per illuminare gli eventi in notturna che si disputeranno sulla più importante pista del Qatar.

    I 44 generatori diesel GSW generano circa 330 kVA ciascuno, vengono alimentati da motori Volvo Penta, sono protetti da un involucro insonorizzato con un livello di rumore di 68 dB (A) @ 7 m e sono dotati di un pannello di controllo automatico che integra un'unità di controllo AC03, un modem GPRS per il controllo a distanza e filtri aria per evitare disguidi durante le tempeste di sabbia nel deserto.

    La fornitura dei generatori ha intensificato ulteriormente il forte legame tra Pramac e il campionato del mondo MotoGP. Proprio in questa stagione Pramac festeggia il 15° anniversario di presenza sulle griglie di partenza del campionato del mondo di motociclismo.